Ajlun

Le meraviglie della natura e il genio dell'architettura militare araba medievale hanno dato alla Giordania settentrionale due delle più importanti attrazioni ecologiche e storiche del Medio Oriente: le vaste foreste di pini della zona di Ajlun-Dibbine e l'imponente castello Ayyubide ad Ajlun, che otto secoli fa favorirono la sconfitta dei crociati. Gli abitanti del posto approfittano spesso dei paesaggi verdi di Ajlun per prendersi una pausa dalla vita cittadina e immergersi nella natura.

Da Umm Qais a Ajloun

Da Umm Qais a Ajloun

Nella zona più settentrionale del percorso, colline e canyon verdi e lussureggianti vi condurranno ad antichi siti romani, passando per dolci colline e attraverso boschi di querce. Il paesaggio variegato e fertile, con i suoi ulivi secolari e le sorgenti di acqua calda, fiorisce ogni primavera, con alberi carichi di frutta. I villaggi qui sono pionieri del turismo basato sulle comunità locali con sistemazioni presso le famiglie, pasti preparati in casa e bancarelle artigianali che aggiungono una vera e propria esperienza culturale a questo bellissimo angolo del nord della Giordania.

Lunghezza totale: 80 KM
Giorni: 6 giorni di cammino

Principali siti nella regione:
- Rovine delle città romane della Decapoli a Um Qais e Pella
- Ziglab Dam
- Grotta di Gesù, Chiesa di Beit Idis
- Rovine del monastero bizantino di Tel Mar Elia, luogo di nascita del profeta Elia
- Turismo basato sulle comunità locali e paesaggio rurale nel villaggio di al-Ayoun
- Sito medievale del Castello di Ajloun

Da Ajloun a Iraq Al-Ameer

Da Ajloun a Iraq Al-Ameer

Questo tratto si snoda attraverso campi coltivati e una serie di villaggi rurali, dopo essersi lasciati alle spalle Ajloun e il suo castello in cima alla collina. Il sentiero attraversa la diga di Re Talal, prima di risalire una collina seguendo ricche coltivazioni fino al villaggio di Rmeimeen con il suo bel campanile della chiesa e il minareto. Scendendo attraverso fertili vallate, il sentiero raggiunge la città di Fuhais e prosegue per Iraq Al-Ameer.

Lunghezza totale: 74,3 KM
Giorni: 5 giorni di cammino

Principali siti nella regione:
- Khirbet Sarabis e le Sorgenti
- Diga di Re Talal
- Villaggio di Rmeimeen
- Città di Fuhais


Storie

Esperienze di viaggiatori