Frontiere

I visitatori muniti di un passaporto valido possono ottenere il visto presso le delegazioni, le ambasciate o i consolati giordani all'estero. È inoltre possibile ottenere il visto anche al momento dell'arrivo all'aeroporto internazionale Queen Alia di Amman o presso qualsiasi altra frontiera (fatta eccezione per quella del ponte King Hussein (Allenby Bridge) e del traghetto dall'Egitto). Il costo del visto è di 40 JD ($56) per un solo ingresso valido per un mese, ma facilmente estendibile presso la stazione di polizia più vicina. Per un visto di sei mesi, non estendibile, i viaggiatori devono pagare 120 JD ($170) per più ingressi, da pagare in valuta locale. Poche sono le formalità richieste per lasciare la Giordania: una tassa di uscita di 8 JD ($13) viene richiesta a tutte le frontiere, tranne che negli aeroporti.


Siria:
Raggiungendo la Giordania via terra arrivando dalla Siria, è possibile attraversare il confine a Jaber o Ramtha. Jaber si trova a 80 km da Amman ed è il punto di attraversamento più comunemente usato dai visitatori, mentre Ramtha dista 90 km ed è usato soprattutto per il trasporto di merci. Entrambe le frontiere sono aperte tutto l'anno 24 ore su 24, 7 giorni su 7.


Israele:
Esistono tre passaggi di confine tra la Giordania e Israele.

Il ponte Allenby/King Hussein Bridge, a 57 km da Amman, si trova a sud della valle del Giordano ed è aperto dalla domenica al giovedì dalle 7:30 alle 22:00 e dalle 7:30 alle 13:00.

NOTA BENE: È necessario munirsi del visto in anticipo, in quanto non è possibile ottenerlo direttamente alla frontiera. Inoltre, le auto private e gli autobus turistici non possono attraversare le frontiere internazionali - i viaggiatori devono cambiare mezzo di trasporto al momento dell'attraversamento o utilizzare gli altri due attraversamenti disponibili..

Il confine Sheikh Hussein / Frontiera settentrionale si trova a 90 km da Amman. È situato a nord, vicino al Lago di Tiberiade (Mare di Galilea). Orari di apertura:
Domenica - giovedì: 8:00 – 18:00
Venerdì: 8:00 – 18:00
Sabato: 8:30 – 18:00.

Alle frontiere vengono rilasciati i visti per la maggior parte delle nazionalità, ad eccezione di alcune nazionalità specifiche alle quali è richiesto di procurarselo in anticipo.

Il confine di Wadi Araba / Frontiera meridionale, situato a sud, a 324 km da Amman, collega le località di Eilat e Aqaba sul Mar Rosso. Orari di apertura:
Domenica - giovedì: 06:30 – 20:00
Venerdì - sabato: 08:00 – 20:00.

A partire dal 1° gennaio 2016, alla frontiera di Wadi Araba non sono più stati rilasciati i visti d'ingresso . Le uniche eccezioni sono per i gruppi di turisti israeliani e altri che dispongono della documentazione di ingresso necessaria per entrare in Giordania per turismo. Inoltre, i turisti israeliani e coloro che hanno acquistato il biglietto d'ingresso da 90 JD per il sito archeologico di Petra, saranno esonerati dal soggiorno obbligatorio di 24 ore in Giordania alle seguenti condizioni:

1. Affinché i visti e le autorizzazioni possano essere rilasciati senza problemi in conformità con le leggi e le procedure, tutti i gruppi turistici devono presentare un programma di viaggio e gli altri documenti richiesti alla Direzione Turismo e Marketing dell'Autorità della Zona Economica Speciale di Aqaba almeno 24 ore prima dell'arrivo del gruppo nel paese. I tour operator locali devono presentare le assicurazioni necessarie e garantire che tutti i membri del gruppo turistico lasceranno il paese attraverso la frontiera di Wadi Araba.
2. Tutti i membri facenti parte del programma originale presentato devono essere presenti al momento della partenza; i permessi per la partenza non saranno concessi a quei gruppi in cui non sono presenti tutti i membri originali.
3. Non sarà rilasciato alcun visto per le altre nazionalità attraverso il confine di Wadi Araba e l'ingresso sarà concesso solo a coloro che hanno ottenuto un visto d'ingresso in Giordania attraverso le ambasciate giordane all'estero prima del loro arrivo alla frontiera.

Nota* La frontiera di Wadi Araba chiude il giorno del Capodanno islamico e in occasione dello Yom Kippur.

NOTA BENE: Gli orari e i regolamenti sono soggetti a variazioni. Per maggiori informazioni e aggiornamenti sulle nazionalità a cui non è concesso il visto, contattare le agenzie di viaggio in Giordania.


Iraq:
I visitatori possono raggiungere la Giordania via terra dall'Iraq attraversando il confine di Al-Karamah, che si trova a 331 km da Amman ed è aperto tutto l'anno 24 ore su 24, 7 giorni su 7 tutto l'anno.


Arabia Saudita:
Sono tre i passaggi di confine con l'Arabia Saudita sul versante orientale:
- il confine di Umari: a 155 km da Amman e aperto tutto l'anno 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
- il confine di Mudawara: a 322 km da Amman e aperto tutto l'anno 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
- il confine di Durra: situato nel sud della Giordania, a 349 km da Amman e aperto tutto l'anno 24 ore su 24, 7 giorni su 7.